Lo storage online e la sicurezza dei dati

Sempre più utili e vantaggiosi per il mantenimento della totale sicurezza dei dati, sono senza dubbi i servizi di Storage online. Garantire la sicurezza dei file è sicuramente un problema che più che interessare in ambito domestico, è particolarmente importante per un discorso aziendale e lavorativo, l'importanza dello storage online per la sicurezza dei datisopratutto considerando i pericoli derivanti da tutti gli attacchi di malware capaci di criptare i dati e di rendere i client e i server non più utilizzabili. Ovviamente, sono diverse le tecniche di protezione a cui ci si può affidare, e non tutte queste richiedono una spesa sostanziosa: come prima cosa è opportuno installare un buon antivirus o antimalware, scegliendolo attraverso le proposte del mercato, individuando quello più in linea con le esigenze personali.

Inutile dire che questo, può essere soltanto il punto di partenza, dato che gli imprevisti e gli inconvenienti possono capitare anche se è stato installato il miglior antivirus sul mercato. Ad esempio, non tutte le varianti di malware o virus possono essere state codificate al momento dell’ uscita dell’ ultimo antivirus. Ed ecco che qui entra in gioco l’ esigenza di effettuare quotidianamente il backup dei dati visto che, un sistema Nas o un hard disk in più all’ interno di un’ azienda non sono molto sufficienti, perché purtroppo eventi come un allagamento, un incendio o un furto possono causare dei danni irreparabili.

A cosa serve lo storage online?

Arrivati a questo punto, è semplice capire l’ importanza e il ruolo dello storage online, che è certamente molto più efficace e più rapido a differenza dei sistemi di backup con i nastri. Purtroppo il backup offline non basta più da solo, ed è meglio sempre affiancarlo a un backup online, proprio per garantire il meglio per quanto riguarda il disaster recovery. Quasi sempre, il patrimonio di un’ azienda è costituito da tutti i dati che possiede, ed è per questo che per le aziende è così indispensabile salvaguardarli. Il problema più grande è che, a oggi, sono davvero tante le aziende, sia di piccola che di media dimensione, che non applicano nessun riguardo per quanto riguarda l’ aspetto della sicurezza, oppure in tanti studi di professionisti e uffici, dove la sicurezza è rappresentata soltanto da un antivurs, per di più anche gratuito.

Tutto questo è assolutamente sbagliato: il backup dei dati è indispensabile, tanto quanto un aggiornamento del sistema operativo, poiché non è opportuno aspettare che accada qualcosa d’ imprevisto prima d’ intervenire. A questo punto, si può ben pensare di avvalersi dell’ aiuto e del lavoro di server online che possono salvarci in caso di disastri, in fondo, prevenire è meglio che curare. Praticamente, i dati che si vogliono conservare vengono salvati sul cloud, e si può inoltre avere a disposizione un server online dove è possibile accedervi in qualsiasi momento, ovviamente, solo se si hanno le credenziali per farlo. Basta pensare al fatto che soltanto pochi istanti di un fermo macchina, possono mandare all’ aria un’ azienda, sia dal punto di vista della reputazione che per la reale perdita economica derivata da un evento del genere, per poter capire che è il momento di agire.

Condividi questo articolo

Lo storage online e la sicurezza dei dati
Tagged on: