Recupero file server

La nostra azienda è specializzata nel recupero file server di qualsiasi tipo e di qualsiasi marca, a prescindere dal tipo di problematica che ha causato il danno. Il nostro laboratorio permette di ripristinare i dati sia sui sistemi Rack che sui sistemi Tower.

File server Hp come procediamo al recupero

Un esempio della nostra attività può essere individuato nel recupero file server di Hewlett Packard. I server del brand americano montano per la maggior parte sistemi Windows, da Windows 2012 Server a Windows 2003 Server, passando per Windows 2008 Server.

Tra i modelli più diffusi si segnalano quelli della serie HP Integrity e quelli della serie HP ProLiant: quest’ultima è la più usata perché offre una libertà notevole per quel che concerne la configurazione dei diversi moduli aggiuntivi.

Per il recupero dei dati dai server di Hewlett Packard ci avvaliamo della professionalità e della competenza dei nostri tecnici, usufruendo di tool software e di strumenti hardware affidabili e sicuri che ci offrono la possibilità di intervenire su tutte le problematiche con la massima sicurezza, sia quando i problemi hanno a che fare con il software sia quando hanno a che fare con l’hardware.

I server Dell: procedura di data recovery

Un altro esempio della nostra attività è rappresentato dal recupero di file sui server Dell, i quali si distinguono in Serie R (i server Rack) e in Serie T (i server Tower). Il lavoro che effettuiamo sui server di questo marchio fa sì che, indipendentemente dal tipo di connettore (Scsi, Sas o Sata), possano essere eseguite delle copie degli hard disk situate sui server in questione.

La procedura che viene seguita è molto semplice: inizialmente tutti gli hard disk vengono copiati su degli hard disk che funzionano, così da evitare di lavorare sui dischi originali.

Per quel che concerne le modalità di intervento, il cliente non è obbligato a consegnare il server intero, ma può limitarsi a fornire i dischi fissi che costituiscono il Raid: il servizio viene garantito con ogni sistema operativo, da Linux a Microsoft. Un ulteriore aspetto degno di nota è che il prezzo segnato nel preventivo rimane bloccato per sempre: insomma, non ci sono costi aggiuntivi in nessun caso.

Condividi questo articolo