Recuperare file eliminati definitivamente dal PC

Hai eliminato per sbaglio o perché ritenevi inutili dei file dal tuo pc e ti sei accorto che invece servono ancora? Se non sai come muoverti, evita qualsiasi attività che possa peggiorare la situazione del recupero e contattaci per una prima diagnosi e un preventivo.

Vediamo invece adesso alcuni consigli pratici e passaggi fondamentali per recuperare i file eliminati definitivamente da PC.

Per approfondire, vedi anche la sezione dedicata al recupero dati da hard disk.

Indice dell'articolo

Come recuperare i file cancellati da pc?

Nella maggior parte dei casi si assiste a richieste di recupero dati a seguito di cancellazione accidentale. Magari per una disattenzione o distrazione, viene premuto il tasto Canc/ Elimina della tastiera. Un altro modo di eliminare i file consiste nel cliccare Elimina con il tasto destro del mouse su un file o un gruppo di file scelti.

Passaggi rapidi per recuperare i file eliminati

Inizialmente, i dati non andranno del tutto persi, ma verranno semplicemente spostati nel Cestino. In questo caso la procedura di recupero è molto semplice. Vediamo cosa fare.

  • Dirigersi nella schermata principale del Desktop e aprire la cartella Cestino;
  • Premere contemporaneamente Ctrl + F1 per espandere la barra multi-funzione di Strumenti Cestino. In questo modo sarà possibile visualizzare tutti gli elementi presenti;
  • In questo spazio andrà ricercato il file o cartella che si intende ripristinare (per semplificare è possibile utilizzare la funzione Cerca);
  • Individuare il materiale che si vuole ripristinare e selezionarlo tenendo premuto il tasto Ctrl per selezionare uno o più file alla volta;
  • Identificato il file o le cartelle, sarà necessario cliccare con il tasto destro sulla voce Ripristina;
  • A questo punto i nostri dati verranno ripristinati nella posizione originale.

Quali sono le cause più comuni di perdita dati?

Abbiamo visto che esistono dei casi in cui un file viene eliminato perché considerato doppio, non più necessario o per semplice errore umano.

Generalmente il file non viene rimosso subito dal pc, ma viene spostato nel cestino per un certo periodo di tempo, permettendo all’utente di recuperalo in caso di ripensamenti.

Ma quali sono le cause più comuni di cancellazione dati? Vediamo di seguito una lista di motivi diffusi:

  • Arresto improvviso del sistema per danno accidentale o virus che non permette il salvataggio automatico;
  • Un virus o malware che elimina i file;
  • Cancellazione istantanea dopo aver premuto contemporaneamente Maiusc + Canc;
  • Premere contemporaneamente i tasti Ctrl + X o l’opzione Taglia per sostituire i file diversi da Copia;
  • I file vengono trasformati in collegamenti e vengono eliminati gli originali;
  • Le dimensioni dei file superano il limite consentito dallo spazio presente nel cestino, per questo vengono rimossi dal pc;
  • La cartella Cestino viene svuotata.

Come recuperare file eliminati definitivamente

Diverso è il caso in cui vengono eliminati dei file o cartelle dal Cestino. Nel momento in cui viene eseguito un ordine di eliminazione permanente sarà necessario rivolgersi a degli esperti di recupero dati e chiedere aiuto a un backup di Windows in tempo reale.

Come già detto il ripristino dei file eliminati richiede un po’ pazienza, ma è un’operazione fattibilissima in tantissime fattispecie, spesso con tassi di successo estremamente elevati.

Vediamo di seguito una serie di metodi per recuperare questi dati

Metodo 1. Backup dei propri dati

Avere un backup dei propri dati è super consigliato sempre e aiuterà molto in queste situazioni. Infatti, sarà possibile ripristinare i file scomparsi definitivamente dal backup di Windows. Vediamo insieme come procedere:

  1. Aprire Pannello di controllo, andare su Sistema e manutenzione > Backup e ripristino. Cliccare su Ripristina i miei file;
  2. Successivamente andare su Cerca file o Cerca cartelle per selezionare il backup creato in precedenza;
  3. A questo punto, creare un percorso personalizzato per salvare i propri dati.

In caso di conflitto, scegli Copia e sostituisci, invece di Non copiare o Copia, ma mantieni entrambi i file in base alle tue esigenze. Quindi, attendi il completamento del processo di ripristino.

Metodo 2. Ripristino delle versioni precedenti

Un secondo metodo consiste nel ripristino delle versioni precedenti. I file di Windows 10 possono essere recuperati utilizzando le versioni precedenti, ovvero Windows 7.

Vedi anche: come recuperare i file cancellati su Windows 10.

La condizione necessaria per l’utilizzo di questo metodo consiste nell’aver precedentemente impostato Cronologia file per eseguire automaticamente il backup dei file, in caso contrario questo metodo non sarà attuabile.

  1. Per prima cosa cliccare con il tasto destro sulla cartella che contiene i file eliminati definitivamente;
  2. Scegliere poi la voce Ripristina versioni precedenti;
  3. Infine, individuare e selezionare i file desiderati e premere su Ripristina.

Metodo 3. Utilizzo dei software di recupero dati

Una terza opzione valida è utilizzare i software messi a disposizione in rete. In questo caso sarà possibile trovare diversi software più o meno validi, alcuni gratuiti altri a pagamento. Scegliere in maniera ponderata il programma che si intenderà utilizzare, permetterà di ridurre il rischio di perdita definitiva.

Sarà opportuno spendere un po’ di tempo nel verificare l’attendibilità del software, ricercando commenti e recensioni nei vari forum di tecnologia.

Vedi anche: il miglior software per il recupero dei dati.

Metodo 4. Rivolgersi a Recovery File

Nel caso in cui le opzioni precedenti si siano rivelate fallimentari, sarà necessario rivolgersi a degli esperti. In Recovery File, siamo pronti ad offrire una prima diagnosi iniziale. Contattaci per un preventivo gratuito e sapremo dirti di più.

Grazie ad esperti del settore e all’utilizzo di tecnologie ad hoc sarà possibile effettuare il recupero dei dati in totale sicurezza.

Se hai problemi con il recupero file eliminati definitivamente dal PC, contattaci subito. In Recovery File seguiamo la politica “No Data No Cost“. Se non recuperiamo nulla, non dovrai pagare nulla!

File eliminati dal PC

Per informazioni potete inviare una mail a [email protected] oppure utilizzare il contatto rapito sottostante:

ALTRI ARTICOLI DEL NOSTRO BLOG